mercoledì 29 aprile 2015

Segnalibro

Tirando giù dagli scaffali alti un po di materiale relativo alla «legge truffa», lultimo volume dell’Opera Omnia di Luigi Sturzo si apre a caso sul disegno di legge n. 124 del 16 settembre 1958, che riguarda tuttaltro tema, quello del profilo giuridico dei partiti politici, qui chiamato in causa soprattutto per laspetto relativo al loro finanziamento. Centra poco con quello che cercavo – gli estremi della polemica tra Sturzo e De Gasperi sul premio di maggioranza – ma come segnalibro per queste pagine può tornare utile in futuro.


1 commento: